/apps/enel-x-digital-ecosystem/templates/page-content

Enel X’s energy storage system

Stoccaggio energetico: i vantaggi per la sostenibilità

I sistemi di stoccaggio in batteria trasformano i consumatori nei principali attori della transizione energetica

Pubblicato il: 11 NOVEMBRE, 2020

Le batterie: una tecnologia chiave

I dispositivi di stoccaggio di energia sono ormai componenti di base di un numero crescente di dispositivi moderni - e non solo. In effetti, da quando ci svegliamo grazie alla sveglia dello smartphone, a quando lavoriamo su un laptop fino a quando torniamo a casa la sera su un veicolo ibrido o completamente elettrico, sarebbe difficile svolgere molte delle nostre attività quotidiane senza batterie agli ioni di litio.

 

Nel 2019, Akira Yoshino, Stanley Whittingham e John Goodenough hanno ricevuto il premio Nobel per la chimica "per lo sviluppo di batterie agli ioni di litio", in riconoscimento del ruolo centrale che i prodotti hanno assunto nelle nostre vite.

 

La tecnologia ha trasformato gli smartphone di oggi in TV, libri, organizer, cardiofrequenzimetri e dispositivi di comunicazione. L'elettricità è ciò che alimenta tutte queste funzioni, ma senza batterie saremmo perennemente bloccati vicino a una presa di corrente.

Il ruolo centrale dell’elettricità nella vita moderna

Gli elementi che hanno reso lo smartphone un dispositivo così innovativo sono gli stessi su cui si fondano le smart city e l'industria 4.0, i paradigmi di un nuovo programma di sviluppo sostenibile che coinvolge città, imprese e fabbriche. Scienziati e ingegneri stanno già sviluppando strumenti per migliorare la produzione industriale, la mobilità, i livelli di comfort nelle famiglie e persino l'istruzione e l'assistenza sanitaria. L'elettricità è la linfa vitale di ogni sistema. Senza batterie, non potremmo accedervi e utilizzarle in modo efficace e durevole, il che significa che sprecheremmo energia e sosterremmo costi più elevati, per giunta danneggiando l'ambiente.
Accumulando, quindi rilasciando l'energia necessaria, le batterie sono diventate l'anello centrale nella combinazione di tecnologia ed elettricità che sta cambiando le nostre vite. Ciò ha conferito loro un ruolo chiave nella creazione di un nuovo modello di sviluppo sostenibile. Questo perché le fonti di energia rinnovabile più accessibili sono tipicamente intermittenti. Le batterie superano questo limite, immagazzinando energia quando il sole splende o il vento soffia e rilasciandola durante la notte o quando il vento cala.

Unire le batterie a una gestione smart

Gli impianti di stoccaggio energetico in batteria (Battery Energy Storage Systems - BESS) sono piattaforme che uniscono la capacità di accumulo di energia delle batterie con il software necessario per fornire una gestione avanzata del consumo energetico sfruttando l'intelligenza artificiale, l'apprendimento automatico e soluzioni basate sui dati. È così che le batterie possono compensare il cambiamento climatico, promuovere lo sviluppo di fonti rinnovabili, contribuire a ridurre le emissioni di carbonio e persino ridurre i costi per le imprese e le famiglie.

 

Il principio di funzionamento è semplice. Le batterie ricevono elettricità dalla rete elettrica o direttamente dalla centrale e successivamente la immagazzinano per poi rilasciarla quando è più conveniente, mentre il software gestisce i cicli di carica e scarica in base alle esigenze e alla disponibilità in tempo reale.

Soluzioni di Battery Energy Storage

Soluzioni integrate per risparmiare energia e stimolare il tuo business

Una soluzione improbabile raggiunge la maturità

Per lungo tempo, l'idea di accumulare energia come modo per gestirne con cura l’utilizzo solo quando realmente necessario è stata considerata inverosimile. L'innovazione costante e le capacità dei tre premi Nobel hanno posto le basi per la nascita di sistemi all'avanguardia come i BESS, che rendono possibile un'ampia gamma di soluzioni per un uso efficiente e sostenibile dell'energia offrendo vantaggi economici e ambientali.

 

Oggi la produzione di energia rinnovabile non è più legata alla disponibilità immediata di sole e vento, perché può essere gestita in modo efficiente utilizzando l'energia elettrica generata nei periodi di basso consumo e immagazzinandola quando sono disponibili fonti rinnovabili, o quando la domanda di energia è in ribasso.

Quindi, questo è un modo per aumentare la presenza delle fonti rinnovabili nella rete elettrica rimuovendo gli ostacoli legati alla generazione intermittente.

 

I sistemi di stoccaggio di energia possono anche indirizzare la gestione del consumo energetico di famiglie, interi quartieri, piccole imprese e grandi fabbriche. Accumulando energia in base a esigenze specifiche e rilasciandola solo quando necessario, si riducono gli sprechi energetici, le dispersioni e i costi.

Rendere possibile la trasformazione sostenibile

I BESS sono la chiave per una vera trasformazione sostenibile: lo stoccaggio e la gestione dei flussi di energia e dei livelli di consumo garantiscono che le attività aziendali possano combinare efficacemente risparmio sui costi, efficienza, flessibilità e resilienza. Anche le reti elettriche sono destinate a diventare sistemi intelligenti, grazie all'avvento della tecnologia di stoccaggio. La capacità di immagazzinare, quindi rilasciare, energia è il modo migliore per bilanciare domanda e offerta, aggiungere alla rete produttori privati ​​su piccola scala e al contempo garantire l'efficienza complessiva nel modo in cui viene consumata l'elettricità.
Sono bastati pochi anni perché le batterie aprissero la strada alla rivoluzione degli smartphone, che ci ha messo in tasca una vasta gamma di soluzioni high-tech. Oggi sono al centro di un sistema che sta realizzando la stessa trasformazione rivoluzionaria, solo su scala molto più ampia, persino globale, a vantaggio delle nostre case, città e aziende.