/apps/enel-x-digital-ecosystem/templates/page-content

Che cos’è il monitoraggio dell’energia?

I sistemi di monitoraggio energetico forniscono agli utenti dati sui modelli di consumo per aiutarli a prendere decisioni informate sulla gestione dell'energia e massimizzare i risparmi.

 

Viene effettuato utilizzando un software di monitoraggio dell’energia che raccoglie i dati sui consumi energetici, li analizza e quindi fornisce informazioni utili direttamente al dispositivo del cliente.

 

Il software utilizza contatori o sottocontatori situati in loco o nell'edificio per raccogliere dati per ogni merce (elettricità, calore, acqua, gas) al fine di fornire un quadro completo dei consumi energetici.

 

Grazie a queste tecniche di monitoraggio energetico, gli utenti possono tenere traccia di quanto stanno consumando e di come l’energia viene utilizzata in qualsiasi momento del giorno o della notte.

 

Un sistema di monitoraggio energetico intelligente può anche:

 

  • Segnalare eventuali guasti in tempo reale e indicare quali misure di risparmio energetico risolveranno il problema;
  • Fornire indicatori chiave di prestazione (Key Performance Indicators - KPI), per esempio modelli relativi ad aree specifiche di consumo energetico, intensità del consumo energetico e altri indicatori che possono essere utili per stabilire obiettivi energetici.

Domande correlate

Che cos’è un consulente energetico e che cosa fa?

SCOPRI DI PIÙ

Che cos’è un impianto fotovoltaico industriale?

SCOPRI DI PIÙ

Che cosa sono gli impianti di cogenerazione e quali vantaggi hanno?

SCOPRI DI PIÙ