/apps/enel-x-digital-ecosystem/templates/page-content

Che cos’è il Demand Side Management?

Il termine Demand Side Management si riferisce a un insieme di azioni pensate per gestire e ottimizzare il consumo energetico di un sito e per tagliare i costi, dagli addebiti di rete agli oneri generali di sistema, comprese le tasse.

 

L'obiettivo del Demand Side Management è quello di modificare il quadro complessivo dei consumi - profilo temporale dei consumi, parametri contrattuali di fornitura (parametri contrattuali di potenza e di connessione alla rete) - al fine di ottenere un risparmio sul costo dell’elettricità.

 

A causa dell'elevata diffusione delle fonti rinnovabili e del decentramento della produzione, i gestori di rete in molti paesi stanno riscontrando una maggiore instabilità della rete e conseguenti interruzioni dei servizi. Per limitare questi impatti e garantire un equilibrio tra il consumo e l’immissione di energia in rete, i gestori possono ora utilizzare sistemi di generazione e consumo che offrono i cosiddetti “servizi di rete” a fronte di un pagamento, aumentando di conseguenza i costi per il sistema elettrico.

 

Il primo passo nel Demand Side Management consiste nell'effettuare un'analisi approfondita dei consumi del sito: questo permette di chiarire le caratteristiche di ogni singolo sito e di verificare se le abitudini di consumo si possono ottimizzare senza dover ricorrere a strumenti aggiuntivi. Se non è possibile effettuare un cambiamento di abitudini o se questo non fosse sufficiente per ottenere le riduzioni di costo desiderate, è possibile valutare l'installazione in loco (behind-the-meter) delle seguenti soluzioni:

 

 

Soluzioni di questo tipo richiedono un Energy Management System, una piattaforma informatica dedicata che:

 

  • Monitora tutti gli asset coinvolti (siti di consumo, batterie, impianti di produzione);
  • Ottimizzare i contributi delle batterie e dei sistemi di produzione in tempo reale, tagliando i costi associati all'immissione dalla rete e minimizzando l'invecchiamento delle batterie
  • Utilizzare le risorse coinvolte per fornire servizi alla rete.

 

Perché il demand side management è importante?

La gestione della domanda (DSM, Demand-Side Management) è un concetto dell'industria energetica. È diventato un modo sempre più diffuso di gestire i costi dell'elettricità nei Paesi con un'alta concentrazione di rinnovabili e una maggiore consapevolezza dell'impatto derivante dal progressivo ricorso alle fonti di energia rinnovabile.

 

Un esempio sono gli impianti eolici e fotovoltaici, che si stanno diffondendo per soddisfare le crescenti esigenze della popolazione e per evitare che la rete sia troppo dipendente da una sola fonte di energia, mantenendo al contempo un equilibrio tra domanda e offerta.

 

Chi beneficia del demand side management?

La gestione della domanda (DSM) è un fenomeno che si sta affermando nell'industria dell'energia. Le aziende di servizi stanno sempre più adottando questo sistema nell'ottica di controllare i costi e ridurre l'impatto dei deficit energetici sui loro profitti.

 

Il DSM è anche efficace nel controllare i potenziali effetti negativi delle interruzioni di corrente durante le ore di punta della giornata e nel caso di costi elevati o di congestione delle reti elettriche.

 

Questi fattori possono portare a un incremento della spesa e a disagi per gli utenti finali, specialmente durante i fine settimana e nelle ore non di punta.

 

Qual è la differenza tra il demand side management e il demand response?

Il Demand Response (DR) è un tipo di gestione della domanda (DSM). DSM è il termine generico che si riferisce alla riduzione dell'uso dell'elettricità durante le ore di punta per mantenere i costi dell'elettricità più bassi per tutti i consumatori. Il DR è solo uno dei tipi di DSM e promuove l'efficienza energetica, il controllo diretto del carico, la sensibilizzazione dei clienti e gli incentivi finanziari (per citare solo alcuni dei vantaggi).

Domande correlate

Che cos’è un impianto fotovoltaico industriale?

SCOPRI DI PIÙ

Che cosa sono gli impianti di cogenerazione e quali vantaggi hanno?

SCOPRI DI PIÙ

Che cos’è il software per la gestione dell’energia?

SCOPRI DI PIÙ