/apps/enel-x-digital-ecosystem/templates/page-content

public transport

Avanza e Endesa X: un progetto per l’elettrificazione del trasporto pubblico a Saragozza

Il progetto aggiungerà 68 nuovi autobus elettrici alla rete di trasporti urbani di Saragozza

Pubblicato il: 15 MARZO, 2022
Il progetto avviato da Avanza ed Endesa X a Saragozza intende dotare la flotta di autobus del trasporto pubblico cittadino di 68 nuovi autobus elettrici e potenziare le strutture dei depositi. Tutto questo fa parte di uno sforzo per rendere il capoluogo della regione di Aragona una città sostenibile e climaticamente neutra in termini di mobilità urbana entro il 2030. L’elettrificazione della rete di trasporto pubblico urbano di Saragozza richiederà importanti lavori preparatori, realizzati da Endesa X, per trasformare i depositi degli autobus della città. Avanza fornirà in totale 68 autobus elettrici, 51 veicoli da 12 metri e 17 da 18 metri, mentre Endesa X si occuperà dello sviluppo della linea infrastrutturale. L'investimento destinato alla realizzazione e all'adeguamento delle infrastrutture elettriche supera gli 8 milioni di euro. Uno degli aspetti più degni di nota del progetto è la sua sostenibilità nell'ambiente urbano, grazie alla significativa riduzione delle emissioni di gas serra.

I principali obiettivi del progetto

Uno degli obiettivi chiave è realizzare la decarbonizzazione della mobilità urbana, basata sul trasporto pubblico, che richiede un enorme sforzo da parte del settore pubblico e privato. È un progetto molto ambizioso che farà di Saragozza una delle città leader in termini di sostenibilità delle reti di trasporto. Trasformare Saragozza in una città climaticamente neutra significa raggiungere i suoi obiettivi di mobilità urbana entro il 2030. Si stima che, una volta sostituita l’intera flotta con veicoli elettrici, Saragozza ridurrà le emissioni di CO₂ di oltre 621.000 tonnellate. Il progetto fa parte di un'iniziativa internazionale lanciata dal Gruppo Enel, principale azionista di Endesa, per trasformare in realtà l'impegno a raggiungere l'azzeramento delle emissioni nette di CO₂ entro il 2040. La Sardegna, Santiago del Cile e il capoluogo aragonese sono al centro di questo progetto, che vedrà l'introduzione di nuovi modelli di business, prodotti e miglioramenti ai servizi di rete.
 Electric Public Transportation

Trasporti pubblici elettrici

Mobilità a zero emissioni per città sostenibili

Che cos’è una città carbon neutral e perché è importante per il nostro futuro?

Electrification

Elettrificazione

Il processo che guida la transizione energetica per un mondo sostenibile

Una città carbon neutral è una città che riduce le proprie emissioni di gas serra, compensa le emissioni rimanenti e investe in cattura e sequestro di carbonio. Le emissioni di carbonio delle città provengono da fonti come trasporti, riscaldamento e raffreddamento degli edifici e processi commerciali, industriali e istituzionali. Il cambiamento climatico è una delle più grandi sfide del nostro tempo. Le città sono responsabili del 75% delle emissioni globali di gas serra. Le città che attuano strategie per ridurre le proprie emissioni vengono premiate con una maggiore capacità innovativa e una ridotta impronta di carbonio. Le città carbon neutral consentono ai residenti di godere di un'aria più pulita e di una salute migliore. Inoltre, la mobilità elettrica, come tutti gli aspetti della transizione energetica, può portare alla creazione di posti di lavoro. Ma i vantaggi sono anche economici, non solo ambientali.

Come possono le città diventare carbon neutral?

La mobilità sostenibile nelle città sarà una soluzione essenziale. Secondo le Nazioni Unite, entro il 2050, il 68% della popolazione mondiale vivrà in aree urbane. Sebbene rappresentino solo il 3% della superficie terrestre, le città consumano due terzi del fabbisogno energetico totale mondiale e sono responsabili di circa il 70% delle emissioni di CO₂ (un quarto delle quali è causato direttamente dal trasporto su strada, dato confermato dall'Agenzia Internazionale per l'Energia). Pertanto, la decarbonizzazione dei sistemi di trasporto urbano è diventata una priorità e spiega come le città stiano diventando carbon neutral. In questo caso particolare, la sostituzione di ogni autobus diesel con un e-bus consente di risparmiare 1.700 tonnellate di emissioni di CO₂. Lo sviluppo della mobilità elettrica di cui Enel X è alla guida sta contribuendo a creare città sempre più efficienti, dinamiche e sostenibili.
Innovation and Sustainability

Innovazione e Sostenibilità

Sviluppiamo nuove tecnologie per trasformare le imprese, le città e la qualità della vita delle persone

Il processo di elettrificazione dei trasporti di Saragozza

Il processo di elettrificazione dei trasporti che porterà la e-mobility in città rappresenta la rivoluzione dell'elettrificazione del trasporto pubblico a Saragozza. Grazie alla linea in costruzione, la città potrà alimentare i 68 autobus elettrici già ordinati e che entreranno in servizio nel corso di quest'anno. È un progetto molto ambizioso che farà di Saragozza una delle città leader in termini di sostenibilità delle reti di trasporto. Nello specifico, l'installazione comprenderà 76 caricatori - 37 caricatori da 100 kW per autobus da 12 metri e 38 da 50 kW, utilizzabili anche da autobus da 18 metri.
Juan Garrigosa, Responsabile di Business to Government (B2G) di Endesa X, aggiunge che “nel caso di Saragozza, una caratteristica fondamentale del sistema di ricarica elettrico scelto, e che sarà fornito da Endesa X, è la ricarica a pantografo invertito. Ciascuno di questi pantografi sarà in grado, da solo, di caricare un autobus. Il pantografo è montato su una struttura fissa nei depositi e ogni autobus sarà dotato di piastre di collegamento sul tetto. Questo sistema offre vantaggi significativi anche in relazione alla manutenzione e alla ricarica.”
endesa
Ci sarà anche un caricatore semirapido aggiuntivo da 300 kW per circostanze impreviste. Sono stati stanziati oltre 8 milioni di euro per la costruzione e l'adeguamento dell'infrastruttura elettrica dei depositi per garantire che siano dotati di una capacità di ricarica sufficiente per gestire la nuova flotta di e-bus. Sarà inoltre necessario installare una rete di distribuzione interna a medio voltaggio e i relativi trasformatori per i singoli caricatori, nonché la realizzazione di un elettrodotto di 1,5 km a 45 kV tra la stazione di Torre Olivera e il punto di accesso al deposito di Avanza.
Electric Mobility

Mobilità Elettrica

Alla guida della trasformazione globale che cambia il modo di muoversi

Endesa X e il sostegno alla Pubblica Amministrazione

Our Commitment

Il Nostro Impegno

Guidiamo il cambiamento, acceleriamo la transizione energetica

Endesa X ritiene che il trasporto pubblico elettrico possa svolgere un ruolo chiave nel rendere sostenibili le nostre città e, attraverso la sua linea di business eCity, consente ai comuni di sviluppare città più sostenibili e vivibili che soddisfino meglio le esigenze dei loro residenti, fornendo un ecosistema di infrastrutture urbane elettrificato e digitalizzato combinato con soluzioni innovative che trasformano la smart city in realtà. Per questo, sarà importante sviluppare il settore trasporti nelle città sostenibili. Per supportare le città e i loro operatori di trasporto in ogni fase del processo, Endesa X aiuta nell'elettrificazione del servizio, dalla fornitura delle apparecchiature di ricarica e dei sistemi di gestione intelligente all'installazione e manutenzione delle infrastrutture.
© Photo by “Ayto de Zaragoza"