/apps/enel-x-digital-ecosystem/templates/page-content

transizione emobility America Latina

Enel X, alla guida della transizione verso la e-Mobility

Mentre l'America Latina passa alla mobilità sostenibile, all'elettrificazione e alla decarbonizzazione, Enel X è a disposizione per raccogliere la sfida

Pubblicato il: 17 MAGGIO, 2021

Trasporti elettrici per le smart city

Il trasporto elettrico, sia pubblico che privato, è al centro delle città smart a zero emissioni che funzionano con fonti di energia rinnovabile. Le città coprono il 3% della superficie terrestre ma generano oltre il 70% di tutte le emissioni di carbonio e rappresentano il 60-80% del consumo di energia, quindi la transizione alla mobilità sostenibile è fondamentale se vogliamo continuare ad abitare il nostro pianeta. Enel X vuole essere parte attiva di questa transizione e sta attivamente implementando progetti e investimenti per supportare il passaggio ai sistemi di trasporto verde nelle aree di tutto il mondo.

L’America Latina passa alla e-Mobility

Una di queste aree è l'America Latina (LATAM), dove le città sono sempre più spinte a elettrificare e decarbonizzare i sistemi di trasporto a causa della crescente popolazione urbana e dei livelli di inquinamento. Nei paesi LATAM, l'81% della popolazione vive in aree urbane e il continente ha le città in più rapida crescita al mondo. Cinque dei suoi paesi - Brasile, Cile, Colombia, Messico e Perù - hanno livelli di inquinamento atmosferico tra i 50 peggiori al mondo, mentre cinque città LATAM sono tra le 50 più congestionate al mondo: Bogotà, Lima, Città del Messico, Rio de Janeiro e Santiago del Cile.
Electric Mobility

Mobilità Elettrica

Alla guida della trasformazione globale che cambia il modo di muoversi

Enel X in azione: autobus elettrici e punti di ricarica

Enel X è pronta a raccogliere la sfida: ha concluso o vinto contratti per fornire finanziamenti, ricarica intelligente, infrastrutture e / o servizi energetici a oltre 1.300 autobus elettrici nella regione LATAM.

 

Enel X Colombia si è aggiudicata due contratti per la fornitura di sei terminal elettrici e 401 autobus elettrici all'operatore di trasporto pubblico TransMilenio a Bogotà. Congiuntamente, i sei terminal elettrici avranno un totale di 473 punti di ricarica intelligenti con capacità di ricaricare 870 autobus elettrici. Cinque terminal elettrici saranno operativi entro la fine del 2021 e il sesto sarà inaugurato nel 2022.

 

Inoltre, Enel ha stipulato un accordo con AMP Capital volto a individuare opportunità di investimento nel trasporto pubblico e nelle infrastrutture elettriche in America Latina.

In Cile, Enel X fornisce un'infrastruttura di ricarica intelligente per 435 autobus elettrici che circolano per le strade di Santiago, per un totale di 11 terminal elettrici, 40 fermate degli autobus intelligenti e 245 caricatori. A Lima, Enel X ha lanciato il primo autobus elettrico, attrezzato per raccogliere dati in tempo reale: le informazioni serviranno per gettare le basi per un sistema di trasporto elettrico a livello nazionale in Perù. Il primo e-bus di Lima è stato reso possibile grazie alla collaborazione tra Enel X, la Global Sustainable Electricity Partnership (GSEP) e l'utility pubblica canadese Hydro-Québec.

 

In Uruguay, Enel X ha installato un sistema di monitoraggio intelligente della ricarica per 20 autobus elettrici gestiti dall'operatore privato CUCTSA. Enel X sta inoltre sviluppando relazioni commerciali per arrivare a trasporti elettrici al 100% in Argentina, Brasile e Perù.

Enel X: innovativa, sostenibile, circolare

Enel X si impegna a guidare la transizione energetica in America Latina e in tutto il mondo, offrendo ai propri clienti un ecosistema di mobilità elettrica con prodotti e servizi all'avanguardia. Per esempio, tra le sue offerte innovative nella regione c'è Ebus-as-a-Service (EaaS), un modello end-to-end in cui forniamo una combinazione di soluzioni che vanno dal finanziamento delle flotte di autobus elettrici ai servizi di smart city a soluzioni di ricarica intelligenti per autobus elettrici e terminali elettrici. Tutti i progetti di Enel X si fondano su principi di sostenibilità e circolarità: oltre alle soluzioni di ricarica, l'azienda offre ai propri clienti anche la possibilità di acquisire certificati di energia verde per dimostrare che i propri veicoli elettrici sono alimentati da energia elettrica da fonti rinnovabili.
Per mantenere l'aumento della temperatura globale a 1,5 ° C o meno, le città devono raggiungere emissioni nette zero entro la metà del secolo. Per fare ciò, devono rendere tutto, compresi i loro sistemi di trasporto, interconnesso e più efficiente dal punto di vista energetico. Enel X si impegna a rendere disponibile a tutti, ovunque, un trasporto elettrico sostenibile alimentato da fonti di energia rinnovabile.