/apps/enel-x-digital-ecosystem/templates/page-content

Impianto di riciclo del poliestere

La moda circolare è moda sostenibile

L’industria della moda può diventare sostenibile, ridurre le emissioni e diminuire gli sprechi adottando il modello di economia circolare.

Pubblicato il 06 OTTOBRE, 2021

Che cos’è la moda circolare e quali vantaggi offre?

La moda circolare è progettata e realizzata sulla base di un modello di produzione e consumo sostenibili, in cui materiali e prodotti vengono recuperati, riciclati e riutilizzati, riducendo sprechi ed emissioni. Ciò è importante perché nel mondo l’industria della moda genera circa 20 milioni di tonnellate di rifiuti ogni anno ed è responsabile di oltre il 10% dei gas serra. Questo la rende la più grande fonte di emissioni al mondo, secondo The State of Fashion 2021, un rapporto congiunto di McKinsey & Company e The Business of Fashion (BoF).

Si può applicare l’economia circolare al fast fashion?

La moda circolare è progettata e realizzata sulla base di un modello di produzione e consumo sostenibili, in cui materiali e prodotti vengono recuperati, riciclati e riutilizzati, riducendo sprechi ed emissioni. Ciò è importante perché nel mondo l’industria della moda genera circa 20 milioni di tonnellate di rifiuti ogni anno ed è responsabile di oltre il 10% dei gas serra. Questo la rende la più grande fonte di emissioni al mondo, secondo The State of Fashion 2021, un rapporto congiunto di McKinsey & Company e The Business of Fashion (BoF).
L’economia circolare

L’economia circolare

Un nuovo modello per creare valore

Il futuro della moda circolare

Monitor for Circular Fashion

Monitor for Circular Fashion

Una panoramica sul livello di maturità circolare del settore della moda in Italia

L’industria tessile e dell’abbigliamento è il secondo maggior produttore di inquinamento al mondo, dietro al settore petrolifero. Ma non deve per forza essere così. La circolarità nella moda è una valida alternativa per sostituire il modello prendi-consuma-butta con un modello recupera-ricicla-riusa. Questo genera valore aggiunto, perché trasforma i rifiuti in materiali che possono essere reimmessi nella catena del valore. In moltissimi settori, le aziende stanno adottando i principi dell’economia circolare, tra queste Enel X. Nell’ambito di questo impegno, Enel X e i suoi partner hanno lanciato il Monitor for Circular Fashion per promuovere un modello di produzione e consumo sostenibile nel settore dell’abbigliamento. Il mondo della moda può essere un trend setter non solo sulle passerelle, ma anche nella lotta al cambiamento climatico.