/apps/enel-x-digital-ecosystem/templates/page-content

Energia flessibile e decarbonizzazione aiutano a raggiungere gli obiettivi di sviluppo dell’ONU

Energia flessibile e decarbonizzazione aiutano a raggiungere gli obiettivi di sviluppo dell’ONU

Soluzioni flessibili e nuove tecnologie nel cammino verso la decarbonizzazione e il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’ONU

Pubblicato il 17 GIUGNO, 2020

I tre trend del mercato energetico

Mentre il mondo si prepara a combattere il cambiamento climatico e a raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite, il mercato globale dell'energia va in una sola direzione: verso la decarbonizzazione, l'elettrificazione e la digitalizzazione. Per mettere in pratica queste tre parole d'ordine servono due cose: flessibilità e tecnologia. Flessibilità nel modo in cui l’elettricità viene prodotta, grazie a tecnologie all’avanguardia per evitare gli sprechi e, per quanto riguarda le tecniche di conservazione e stoccaggio di energia, a tecnologie che ci aiutano a ridurne il consumo.

Flessibilità per il decentramento

La flessibilità è fondamentale perché l'approvvigionamento sostenibile della rete dipende sempre più da tecniche di generazione come l'eolico e il solare. Entrambe però sono soggette al meteo e sono intermittenti, il che significa che talvolta la fornitura di energia deve essere alimentata da altre fonti. Allo stesso tempo, la rete stessa sta diventando più flessibile incanalando il flusso di dati oltre che di elettricità, un processo sostenuto dalla crescente importanza della tecnologia digitale, che non solo consente ma favorisce il decentramento. Stanno nascendo nuovi modi di offrire flessibilità ed Enel X può aiutare i clienti ad avere un ruolo nella trasformazione in atto: un processo che ha al centro sostenibilità, decentralizzazione e intelligenza nell’uso dei dati.
Soluzioni per la flessibilità

Soluzioni per la flessibilità

Trasformare l’energia da costo a opportunità

Questi elementi sono fondamentali per raggiungere l'Obiettivo di Sviluppo Sostenibile n. 7 delle Nazioni Unite, che richiede che tutti abbiano accesso all’energia in modo economico, affidabile e sostenibile. L'ultimo rapporto delle Nazioni Unite sugli SDG rileva “segnali incoraggianti che l'energia sta diventando più sostenibile e ampiamente disponibile”, ma sottolinea anche che serve molto più impegno.

Flessibilità: passato e presente

In passato, la flessibilità si otteneva regolando la quantità di elettricità immessa in rete in modo che l'offerta corrispondesse alla domanda. In altre parole, l'operatore di rete accendeva o spegneva una centrale elettrica per garantire il mantenimento dell'equilibrio. Era una prassi rigida e costosa, con un impatto negativo sull’ambiente. Fondamentalmente il processo in atto sposta la responsabilità di garantire flessibilità sul lato della domanda, cioè sugli utenti. La nuova flessibilità consente ai consumatori di restituire l'energia in eccesso prodotta dai propri asset in cambio di denaro. Questo evidenzia la crescente decentralizzazione del sistema, nonché la necessità di tecniche sofisticate per gestire i flussi di energia e i dati.

Tre sistemi per la flessibilità

Ci sono tre filoni chiave nella nuova flessibilità, che sono l’approccio demand response, lo stoccaggio di energia e la generazione distribuita. Noi di Enel X offriamo soluzioni personalizzate in base alle necessità dei singoli clienti che permettono loro di partecipare, e di ottenere benefici, da alcuni o da tutti i tre elementi della trasformazione. Enel X è leader globale nel demand response, e gestisce circa 6.3 GW di forniture aggregate tramite il Network Operation Centre di Dublino, un centro d’avanguardia. Il NOC gestisce la gamma di asset di energia flessibile più ampia del mondo, con più di 50 programmi in 15 Paesi diversi. Visto che un kilowatt risparmiato equivale a uno guadagnato, i clienti vengono pagati per l’energia che l’operatore di rete chiede loro di non utilizzare alla stessa tariffa che se l’avessero generata direttamente.
Soluzioni di Battery Energy Storage

Soluzioni di Battery Energy Storage

Soluzioni integrate per risparmiare energia e stimolare il tuo business

Stoccaggio energetico e generazione distribuita

Generazione distribuita di energia

Generazione distribuita di energia

Save money and improve the site’s resiliency by generating sustainable power locally

I sistemi di stoccaggio di energia rappresentano una risposta pratica alla sfida posta dalla gestione del consumo di energia in un mondo che si affida sempre più alle rinnovabili, che possono subire interruzioni nella produzione. I sistemi di stoccaggio possono sfruttare al meglio l’energia, che può essere accumulata e rilasciata quando serve, garantendo la continuità della fornitura e tempi di risposta rapidi. Nella generazione distribuita, abbiamo una lunga e documentata esperienza che dimostra la nostra capacità di gestire la progettazione, lo sviluppo e la realizzazione di progetti complessi. Siamo in grado di installare impianti fotovoltaici per sfruttare l’energia solare mentre la nostra infrastruttura di cogenerazione recupera l’energia che altrimenti andrebbe sprecata per riscaldare o raffreddare, oltre che per generare elettricità. Tutto questo contribuisce a rendere Enel X il partner ideale, sia per i nostri clienti che per gli altri stakeholder. Mentre il mondo si impegna sempre più a rispettare gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’ONU, tutti noi possiamo fare la nostra parte per alimentare la transizione dell’economia verso il green.