/apps/enel-x-digital-ecosystem/templates/page-content

EAC Certificates

Certificati EAC: la sostenibilità fa bene al tuo brand

Enel X guida le imprese nell'acquisto degli Energy Attribute Certificates (EACs): attestano all'utilizzo di elettricità da fonti rinnovabili

Pubblicato il: 14 GENNAIO, 2020

Una priorità globale

La lotta al cambiamento climatico è una priorità globale. Tuttavia, gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile stabiliti nell'Agenda 2030 delle Nazioni Unite non possono essere raggiunti senza il contributo chiave delle aziende che utilizzano ogni giorno grandi quantità di energia. Secondo le Nazioni Unite, la produzione basata sui combustibili fossili costituisce quasi il 50% delle emissioni mondiali di CO2. Per questo motivo, e vista la continua crescita della domanda di energia, i governi stanno introducendo una legislazione ambientale sempre più rigida per indurre le aziende a puntare sulla sostenibilità. Nell’adattarsi a soddisfare le nuove esigenze, le aziende dimostrano al grande pubblico di stare compiendo passi concreti per combattere il cambiamento climatico, e allo stesso tempo salvaguardano la propria competitività sul mercato.
Innovation and Sustainability

Innovazione e Sostenibilità

Sviluppiamo nuove tecnologie per trasformare le imprese, le città e la qualità della vita delle persone

Gli EAC: cosa possono fare per il tuo business

Certifications

Certificazioni

Integrità e conformità a ogni livello della nostra filiera

Tutti questi requisiti possono essere soddisfatti in gran parte con Certificati di Attributo Energetico (EAC), rilasciati per attestare che l'energia elettrica utilizzata proviene da fonti rinnovabili. I certificati non sono solo lo standard ufficiale del settore per l'acquisto di energia pulita, ma anche una vera e propria moneta di scambio per questo segmento del mercato energetico che consente alle aziende acquirenti di dimostrare in modo credibile di aver optato per le rinnovabili e ne sottolinea impegno a limitare il riscaldamento globale al benchmark (1,5°) fissato dagli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite.

Centrando obiettivi di sostenibilità con Enel X

Navigare tra gli aspetti tecnici di questo settore del mercato dell'energia non è facile. Enel X offre soluzioni e servizi per assistere le grandi aziende commerciali e industriali in questo viaggio, aiutandole a diventare più consapevoli del proprio impatto ambientale e a sviluppare una strategia energetica integrata orientata alla sostenibilità. Il primo passo è l'adozione della nostra piattaforma digitale UBM (Utility Bill Management), un servizio chiavi in ​​mano che consente alle aziende di gestire la bolletta energetica in modo completamente automatizzato attraverso un processo centralizzato e digitalizzato. UBM offre accesso al Renewable Energy Asset Dashboard, il dashboard delle risorse energetiche che tiene traccia di tutti i dati associati all'acquisto, al consumo e alla generazione di energia rinnovabile, misurando l'impatto sugli obiettivi di sostenibilità aziendale e rendicontando le prestazioni degli asset delle risorse rinnovabili sia dal punto di vista ambientale e che finanziario. Il dashboard tiene traccia dei certificati di attribuzione dell’energia dell'azienda e dei progressi compiuti verso le emissioni prefissate e gli obiettivi di sostenibilità.
Business Solutions

Business Solutions

Promuoviamo il progresso sostenibile, insieme

Un'immagine positiva del brand

I certificati variano a seconda del paese e della regione in cui vengono emessi e acquistati ma il loro valore rimane costante: ogni EAC dimostra che è stato prodotto, generato e immesso in rete 1MWh di energia proveniente da una fonte rinnovabile, come il solare o l'eolico. Per le aziende, l'acquisto di un certificato EAC equivale all'acquisto di energia rinnovabile con tutti i vantaggi che ciò comporta in termini di brand image, di reputazione e di credibilità per investitori, autorità e consumatori. 
L'acquisto di certificati EAC significa non solo una riduzione delle spese (il costo delle rinnovabili è in forte calo), ma anche un contributo alla stabilità della rete (supportando l'integrazione delle rinnovabili), un rafforzamento dell'efficienza operativa del business e la creazione di condizioni ideali per il raggiungimento degli obiettivi di riduzione dei gas serra. Questo è un passo essenziale per aumentare la competitività in un mercato che sta diventando sempre più sensibile alle questioni ambientali.