Come può un edificio pubblico aumentare la propria efficienza energetica?

Una parte significativa dell'energia consumata da ogni edificio pubblico è generata dai suoi sistemi di illuminazione interna ed esterna, e soprattutto dai suoi sistemi di riscaldamento e raffrescamento.

 

È possibile adottare una serie di misure di varia complessità per migliorare l'efficienza energetica di un edificio:

 

  • Sostituire le luci tradizionali con unità più efficienti che utilizzano la tecnologia LED, risparmiando fino all'80% sui consumi energetici;
  • Sostituire le apparecchiature di riscaldamento e raffreddamento con pompe di calore elettriche o con fonti di calore rinnovabili come le unità geotermiche. Questi sistemi innovativi e sostenibili riducono notevolmente la quantità di elettricità necessaria, forniscono un maggiore comfort, migliorano le prestazioni e semplificano la gestione energetica degli edifici;
 
  • Installare sistemi a pompa di calore accoppiati a pannelli solari: questi sistemi garantiscono il massimo risparmio utilizzando l'energia generata dai pannelli durante il giorno per alimentare la pompa di calore, che ha il picco di utilizzo nello stesso periodo della giornata.

 

Un'altra opzione è implementare un sistema energetico integrato o Building Management System (BMS), che ha componenti sia hardware che software. Questi sistemi monitorano e controllano il consumo di energia, generano dati per l'analisi e consentono il controllo e la gestione automatizzati degli impianti di generazione di energia.

 

Un BMS può essere uno strumento chiave per i gestori dell'energia perché può ottimizzare i consumi garantendo al contempo livelli di comfort che faciliteranno l'occupazione e l'utilizzo dell'edificio.

Domande correlate

What does Digital City mean?

SCOPRI DI PIÙ

What Are the Advantages of a Fiber Optic Network Infrastructure?

SCOPRI DI PIÙ

What are energy management systems in public buildings?

SCOPRI DI PIÙ