/apps/enel-x-digital-ecosystem/templates/page-content

Enel X in corsia di sorpasso

L’ePrix di Roma non è solo un evento entusiasmante, è anche una grande vetrina per la mobilità elettrica

Pubblicato il: 20 MARZO, 2021

Cambio di marcia in ePrix

Una gara di Formula E per le strade di Roma è una moderna lotta tra gladiatori. Il campionato di Formula E a propulsione elettrica è ufficialmente il secondo giro più lungo del circuito, con piloti di monoposto elettriche che manovrano agilmente il Circuito Cittadino di 2,8 chilometri nel quartiere EUR di Roma. Enel X ha collaborato con gli organizzatori di questo grande evento per dimostrare come rendere le città più sostenibili ed efficienti sia un vantaggio per tutti, comprese le imprese e il pubblico in generale. Progettare ambienti urbani sostenibili a misura d'uomo promuove un approccio olistico al benessere e al miglioramento della vita in generale. Enel X non si dedica solo al rinnovamento dei sistemi energetici per l'uso quotidiano, ma lavora anche per implementare opzioni di energia rinnovabile su scala più ampia.

Enel X scende in pista

Auto che si sfidano al massimo della velocità in una delle serie più competitive del mondo, sfrecciando attraverso un quartiere romano pieno di imponenti architetture del XX secolo. La gara del campionato mondiale ABB-FIA Formula E mostra fin dove sia arrivata la mobilità elettrica negli ultimi dieci anni.

 

Qui, la tecnologia alimenta la velocità. Con un pubblico di oltre 35 milioni di persone in tutto il mondo e con 35.000 spettatori presenti di persona, Enel X ha sviluppato una tecnologia di ultima generazione con City Analytics per garantire che la Città Eterna sia un passo avanti in ogni fase della gara.

Formula E

Il campionato FIA Formula E

Colmare il divario tra pista e strada dimostrando il potenziale della mobilità elettrica

Enel X City Analytics a sostegno delle città

Una piattaforma potente e innovativa, City Analytics è stata creata per supportare i funzionari cittadini nell'ampliare il più possibile l’analisi dei big data. La piattaforma ha numerose funzionalità, a cominciare dalla capacità di raccogliere grandi quantità di dati da una varietà di fonti, tra cui app, reti pubblicitarie e non solo. I dati sono quindi aggregati in modo anonimo, rispettando rigorosamente le leggi sulla privacy dell'UE, in modo che i funzionari possano utilizzarli per ottimizzare i servizi legati agli eventi e gestire la mobilità della folla sulla base di cifre aggiornate al minuto.
Durante l'evento, il programma esamina il flusso di folla e il movimento degli individui nel quartiere EUR, calcolando su base oraria i picchi di affluenza. La piattaforma è anche in grado di capire se i partecipanti all'evento sono residenti locali di Roma o se arrivano da altre zone d'Italia o dall’estero.

Gestione eventi e City Analytics

Smart city

Smart City

Rendiamo possibile la rivoluzione della smart city per le persone e per l’ambiente

Con City Analytics i comuni sono anche in grado di migliorare i servizi durante gli eventi migliorando la loro risposta in base a feedback e richieste in tempo reale e possono ottimizzare i servizi di mobilità per residenti e partecipanti agli eventi. Poter accumulare dati sul turismo e sull'ospitalità consente alle autorità locali di posizionare al meglio i punti di servizio per i visitatori provenienti da fuori città, consolidando così il ruolo di Roma come meta di accoglienza. Un ulteriore vantaggio è la capacità di fornire un'adeguata sicurezza durante gli eventi, proteggendo tutti, dai conducenti ai residenti di Roma ai turisti. La sicurezza è fondamentale per mantenere una solida infrastruttura pubblica e un funzionamento senza intoppi degli eventi.

La trasformazione della e-mobility

City Analytics aiuta anche le autorità locali a comprendere meglio l'uso del trasporto pubblico, calcolando la percentuale di passeggeri che hanno preso la metropolitana e quali stazioni e aeroporti sono stati più utilizzati. La piattaforma è anche in grado di fornire dati sul turismo il giorno della gara di Formula E, rilevando quali monumenti e luoghi storici di Roma sono stati i più visitati.

 

Rivoluzionare un evento di sport motoristici con una nuova tecnologia sperimentale di mobilità elettrica non è un compito facile e non finisce quando viene sventolata la bandiera del traguardo.

I governi, gli automobilisti e i produttori devono mettersi al posto di guida e partecipare alla corsa per la trasformazione della mobilità elettrica. Enel X continua a segnare il passo nella sua missione di promuovere la mobilità elettrica con tecnologie all'avanguardia che potranno essere utilizzate in molti altri ambiti.