/apps/enel-x-digital-ecosystem/templates/page-content

Soluzioni innovative per il servizio clienti da remoto

Che cosa proponi per aiutarci a supportare i clienti da remoto?

Il lockdown ha acuito la necessità di interagire con i clienti per dare loro sostegno e assistenza da remoto

Pubblicato il 02 LUGLIO, 2020

Nuove tecnologie per affrontare le sfide del lockdown

Poiché il lockdown continua a limitare la mobilità e presentare rischi per la salute, Enel X è alla ricerca di modi per fornire supporto e assistenza ai propri clienti senza dover inviare fisicamente i propri ingegneri a condurre sopralluoghi che li potrebbero esporre a rischi esterni. Allo stesso tempo, questa situazione inaspettata ha accelerato la transizione verso una “nuova normalità” che offre l’opportunità di utilizzare le nuove tecnologie per combattere il cambiamento climatico e dare avvio a modi più green e più sostenibili di lavorare e fare affari. In questo contesto viene lanciata una serie di challenge ReShape del Gruppo Enel.

Cosa cerchiamo

Per questa challenge in particolare, vogliamo vedere soluzioni innovative che ci consentano di interagire con i nostri clienti da remoto, in modi più intelligenti, più efficienti e più sicuri. La necessità di queste interazioni era evidente prima dello scoppio della pandemia, ma il Covid-19 l'ha resa più urgente. Le soluzioni devono essere a basso costo sia per i clienti residenziali che per quelli industriali.
La nostra offerta

La nostra offerta

Dalla mobilità elettrica alle smart city, dalle smart home allo stoccaggio dell'energia e ai servizi di flessibilità

Soluzioni mirate per clienti specifici

Business Solutions

Business Solutions

Promuoviamo il progresso sostenibile, insieme

Siamo disposti a prendere in considerazione sia le tecnologie che le migliori pratiche purché queste riducano la necessità di inviare i nostri ingegneri presso la sede del cliente, offrano un alto livello di interazione con il cliente e siano semplici da installare e utilizzare. Siamo lieti di valutare anche soluzioni rivolte a specifiche tipologie di clienti, residenziali o industriali. Per i clienti residenziali, le soluzioni devono essere fornite su smartphone o su dispositivi personali simili di ampia diffusione. Per i clienti industriali, occorre vedere una netta riduzione del costo dell'intervento e del tempo e numero di persone coinvolte nelle varie attività di progettazione, installazione e manutenzione.

Sicuro, sostenibile, innovativo

Tutte le soluzioni proposte devono essere verificate e documentate, essere sicure e conformi alle normative, ed essere sostenibili dal punto di vista ambientale ed economico. Inoltre, devono essere conformi agli impegni di Enel verso gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite. La challenge è aperta a start-up, scaleup e PMI di qualsiasi paese e fa parte di un bando globale che mira a trasformare idee innovative in soluzioni ai problemi da affrontare per garantire che il panorama energetico si evolva in modo da portare a mondo più sostenibile. Vogliamo che tu sia parte della soluzione alle sfide che tutti dobbiamo affrontare.

Criteri e scadenze

I partecipanti a questa sfida dovranno scrivere una proposta preliminare che sarà valutata da Enel in un'ottica di potenziale collaborazione. I criteri utilizzati nella valutazione includeranno la fattibilità; il potenziale economico e commerciale; la novità; e la brevettabilità.
 Le proposte dovranno essere ricevute entro le 23:59, ora dell'Europa centrale, il 30 settembre 2020. Per il regolamento della challenge, potete visitare la web page dedicata.