/apps/enel-x-digital-ecosystem/templates/page-content

Hubject and Enel X partnership

Una partnership per promuovere la ricarica della e-Mobility

La partnership tra Hubject e Enel X per pagare in tempo reale la ricarica di veicoli elettrici aiuta la e-mobility

Pubblicato il: 12 MARZO, 2021

Ridurre la range anxiety per i veicoli elettrici

La preoccupazione per l'autonomia dei veicoli elettrici e la possibilità di ricaricarli ostacola la crescita del mercato. Enel X si è unita a Hubject nel tentativo di affrontare la questione.

 

Le due società stanno lavorando per snellire il processo di pagamento quando i clienti "fanno il pieno", rendendo così disponibili più punti di ricarica pubblici.

La chiave per riuscirci è il pagamento in tempo reale che sarà disponibile su tutta la piattaforma Hubject eRoaming che collega gli operatori dei punti di ricarica, che possiedono le stazioni di ricarica, e le società che fatturano i conducenti quando un cliente ricarica un veicolo. Questi ultimi sono noti come fornitori di servizi di mobilità (MSP).

Una partnership per pagamenti digitali senza intoppi

Un accordo di partnership a lungo termine tra Enel X Financial Services e Hubject, una joint venture di mobilità elettrica con sede a Berlino, è il framework a supporto della nuova procedura di pagamento, che consente ai conducenti di ricaricare i propri veicoli elettrici utilizzando una rete di oltre 200.000 punti di ricarica pubblici in tutto il mondo.

 

Creare soluzioni di ricarica per casa, ufficio e trasporti, accessibili con l’app JuicePass che funge da unico punto di accesso, è un elemento chiave della più ampia strategia di business di Enel X.

Una soluzione integrata per accelerare i pagamenti

Attualmente, le aziende che possiedono i punti di ricarica pubblici addebitano separatamente ogni MSP quando un cliente ricarica un'auto. La liquidazione viene eseguita manualmente ogni mese o due, utilizzando un complesso processo di riconciliazione. La soluzione integrata sviluppata da Enel X Financial Services e Hubject rende obsoleto questo processo, consentendo invece alle due parti di regolare le proprie posizioni di debito e credito in tempo reale attraverso la piattaforma Hubject. Il nuovo sistema permette ai proprietari di veicoli elettrici di fare rifornimento nelle stazioni di ricarica di proprietà di diversi operatori senza dover aprire un contratto con un nuovo MSP. È un altro dei modi in cui Enel X promuove la sostenibilità e l'e-Mobility, salvaguardando l'ambiente e semplificando la vita dei clienti.
BEST EV

BEST EV

Segui il canale più aggiornato sulla mobilità elettrica