L’energia di Enel X debutta in Giappone

La presentazione del brand all’ambasciata italiana a Tokyo. Un’opportunità ideale per evidenziare la visione tecnologica firmata Enel X

Pubblicato il: 19 APRILE, 2019

La presentazione all’ambasciata italiana a Tokyo

L’innovazione digitale di Enel X è stata lanciata in Giappone, dopo aver già conquistato, con le sue soluzioni sostenibili e tecnologicamente avanzate, l’Europa e le Americhe. Il brand è stato presentato ufficialmente all’ecosistema energetico giapponese lo scorso 15 aprile, presso l’Ambasciata Italiana a Tokyo, in occasione del rebranding di EnerNOC.

Il Giappone passa alle rinnovabili

In Giappone il sistema energetico e le riforme del mercato si stanno dirigendo sempre più verso l’utilizzo di  fonti rinnovabili, offrendo  alle aziende: un nuovo modo di “consumare” energia.
Le imprese che adotteranno una strategia tesa all’innovazione avranno la possibilità di generare nuovi guadagni sfruttando la propria flessibilità energetica, come risorsa per il sistema energetico, modulando i consumi in risposta alle fluttuazioni di domanda e risposta dell’energia. Enel X ha l’expertise tecnologico e il know-how in ambito economico adatto a massimizzare le occasioni finanziarie e operative delle realtà aziendali giapponesi.

Il ruolo di Enel X in Giappone

L’evento, organizzato da Enel X in collaborazione con l’Ambasciata Italiana e la Camera Italiana di Commercio in Giappone, si propon+e di riunire un importante numero di stakeholder “chiave”, circa 70 invitati, tra cui clienti, politici, regolatori e player dell’ecosistema energetico, media, partner tecnologici e accademici.
L’obiettivo della serata, ospitata da Sua Eccellenza l’Ambasciatore Giorgio Starace nella sua suggestiva residenza, è stato quello di ufficializzare il debutto di Enel X nel mercato giapponese, cogliendo l’occasione per raccontare i 6 anni di storia passata dell’Azienda nel mercato e condividere la mission futura.

Buone pratiche per la sostenibilità

Nel discorso di benvenuto l’Ambasciatore Starace ha fatto riferimento a quanto fatto da Enel X per la transizione energetica italiana e alle iniziative promosse dall’Ambasciata Italiana a Tokyo per diffondere le buone pratiche di sostenibilità tra le aziende del Paese.
Prezioso inoltre l’intervento del Professor Ishii, della Waseda University, che ha tracciato una panoramica sul mercato dell’energia giapponese. Sono stati poi gli stessi protagonisti dell’evoluzione di Enel X, Eliano Russo, Head of e-Industries di Enel X e Jeff Renaud, Head of Asia Pacific di Enel X, a raccontare il ruolo dell’azienda all’interno della transizione energetica giapponese.
Ad arricchire ulteriormente il talk anche la partecipazione di Michael Mroczek, Chairman dello European Business Council of Japan, con un intervento volto a evidenziare il “key-role” della flessibilità energetica per aumentare la competitività tra i player, migliorando di riflesso l’offerta commerciale.
Giorgio Starace
Quote alt

È un onore ospitare l'evento di lancio di Enel X in Giappone. L'Italia è uno dei paesi più impegnati nel settore delle energie rinnovabili: un'alta percentuale della nostra produzione annuale di energia proviene da fonti rinnovabili. Enel X è leader nel mercato internazionale, con soluzioni innovative e sostenibili per migliorare la sicurezza e l'efficienza della rete.

Giorgio Starace

Ambasciatore d’Italia in Giappone

La visione di Enel X in Giappone

Enel X è attualmente il più grande aggregatore di demand response in Giappone, con 160 MW gestito da un portfolio di 120 clienti. Fino ad oggi oltre 150 imprese giapponesi si sono già rivolte all'esperienza nel mercato energetico di Enel X, che prevede di fornire circa il 20% della flessibilità totale dell'energia per le riserve emergenti di bilanciamento in Giappone nel 2019. La mission di Enel X Japan sarà d’ora in poi quella di agevolare la transizione energetica già in atto, aiutando i player a sfruttare al massimo la loro flessibilità operativa, aumentando la redditività e riducendo i consumi in nome della sostenibilità ambientale.
Anche nella terra del Sol Nascente Enel X è ora pronta a condividere la sua filosofia, scrupolosa in merito all’impatto locale ma sempre proiettata verso un’ottica globale, con una continua attenzione ai bisogni dei suoi clienti. Per un mondo più sostenibile, costruito da soluzioni ecologiche e smart.